GRUPPO SPOSI - come farne parte?

  1. Ogni coppia è gradita. Anche chi si trovasse in situazione “irregolare”, anche se sei “solo” e il tuo partner al momento non se la sente. Anche le coppie non più giovanissime troveranno grande aiuto a riunirsi in gruppi sposi. 
  2. Tu stesso puoi avviarne uno. Bastano tre/quattro coppie amiche. Uno di voi viene all’incontro dei coordinatori in parrocchia per preparare lo schema della riunione. 
  3. Quando si trovano i gruppi sposi? Ogni gruppo sposi decide autonomamente quando trovarsi a seconda degli impegni delle coppie partecipanti. Come ritmo, si trovano normalmente una volta al mese. Ma con molta libertà.
  4. Dove si trovano? Normalmente nelle case dei partecipanti a seconda degli spazi e dei bambini presenti; ma se ci fosse bisogno di una sala in parrocchia basta avvisare il parroco 
  5. Cosa fanno? L’incontro di gruppo è costituito da un momento di preghiera, poi da una riflessione comune su un brano del Vangelo con una traccia per riferire la parola di Dio alle situazioni varie della vita familiare. Ogni anno si decide con i coordinatori qualche incontro comunitario per es. una Messa comune, la cena di partenza, il campo estivo ecc. 
  6. A cosa servono? Sono un aiuto per vivere il sacramento ricevuto e per sentirsi dentro la comunità, per non vivere isolati come coppia. Un aiuto per essere partecipi e testimoni e un aiuto nello scambio delle esperienze educative con i figli.

{jcomments on}